Spada vetture sport – Codatronca

Dopo gli ultimi test di Maggio e Giugno per definire il set-up della vettura, la Spada Codatronca Monza è pronta e si presenta alla stampa.

La one off realizzata dalla matita di Spadaconcept da Paolo ed Ercole Spada e costruita da Spadavetturesport è stata richiesta da Aznom, azienda monzese specializzata nel mondo del luxury che è anche partner  societario di Spadavetturesport. Aznom, che ha curato i materiali interni, ha richiesto questa one-off dedicata al circuito di Monza, per utilizzarla negli eventi del luxury dove Aznom è presente e per rinsaldare sempre di più la connessione tra il mondo del design e del luxury a 360° passando ovviamente nell’automotive.

La one off Codatronca Monza è stata richiesta con caratteristiche più estreme che ben si sposano con la filosofia Aznom, partendo dalla linea guida della coupè del 2008, la linea e gli interni racing senza compromessi si rifanno allo stile delle barchette per le corse degli anni ’60, una barchetta estrema come estremi  e tecnici sono i prodotti Aznom della  carbon business collection per gli amanti delle auto sportive.

Il connubio con Monza nasce dal legame di Aznom con la città che ne ospita la sede storica e con il mitico circuito, l’Autodromo Nazionale Monza, da poco teatro tra le varie anche della presentazione di Cars2 dove la Codatronca è stata scelta come VipCar per la sua unicità.

La Codatronca Monza con le sue particolarità meccaniche resterà una one off, mentre la versione barchetta della Codatronca è disponibile su richiesta presso Spadaconcept a Moncalieri.

Tornando all’auto, il telaio tubolare in alluminio è stato rivestito con una leggera carrozzeria in fibra e compositi, la meccanica creata da Italtecnica si basa su un V8 di quasi 7 litri modificato ampiamente fino all’adozione di 2 compressori centrifughi rotrex che fanno sprigionare 720cv di potenza massima con una coppia di oltre 90kgm, scaricata a terra da un cambio a 6 marce ravvicinate con sesta marcia di potenza che permette uno 0-100 effettuabile con la sola prima marcia in poco più di 3 secondi e 335km/h di topspeed.

Il peso viene contenuto in soli 1180kg a secco, grazie anche agli interni in stile racing curati da Aznom con sedili e cinture Sabelt, il volante Aim integra la strumentazione con acquisizione dati in can, gps ed è collegato con la Smartycam Aim che permette di registrare i video in HD con la sovraimpressione dei dati di telemetria e del cruscotto dell’auto . Il pacchetto tecnico si completa con le prestazionali Pirelli Pzero Corsa montati su leggerissimi cerchi Oz Ultraleggera, e dai freni Brembo con lo stesso impianto usato per le auto del Fia Gt3 con abs racing e dal reparto sospensioni totalmente regolabile sempre di derivazione Fia Gt3.

La Codatronca Monza ispirerà un modello di serie dalle caratteristiche più stradali per gli amanti delle auto da vivere senza tetto.

La Codatronca Monza e la Codatronca Barchetta sono disponibili su richiesta presso Spadaconcept Srl ed  Aznom Srl.

 Specifiche Tecniche